Le Grotte Marine del Gargano

Un tour straordinario a bordo della Motobarca Desirèe

Il mare, una passione di famiglia

La nostra attività nasce dall'amore per il mare. Una passione trasmessa da padre in figlio che ha scritto una storia importante per la nostra famiglia, ma anche per il Gargano. A scoprire infatti la prima delle splendide Grotte Marine del Gargano fu, nel 1954, Michele Trimigno, padre di Graziano e nonno di Francesco e Michele, che ancora oggi portano avanti con amore la tradizione di famiglia.


Da allora furono trovate altre cavità marine che celavano ulteriori meraviglie della costa garganica. E fu sempre Michele Trimigno, pochi anni dopo, a mostrare la bellezza della costa garganica al presidente dell'Eni, Enrico Mattei, che rimase colpito dalla splendida baia di Pugnochiuso.


...

Lì, per il suo volere, fu costruito il primo grande centro vacanze del Gargano che segnò una svolta decisiva per l'economia turistica del territorio. Da allora le Grotte Marine sono diventate una tappa obbligatoria per ogni turista che approda sul Gargano.